Chiarelli, annata olio di ottima qualità

"Quella di quest'anno non sarà un'annata ricca ma qualitativamente sarà ottima. L'oliva, a causa del gran caldo di questa estate, sta già entrando in maturazione e la raccolta sarà anticipata a fine settembre". L'ha detto Alessandro Chiarelli, presidente del consorzio filiera olivicola Cofiol, alla XII edizione "L'isola del Tesolio, olio Igp Sicilia nella dieta mediterranea" che l'ente ha tenuto al Giardino di Costanza resort, a Mazara del Vallo. "Anche in Sicilia nell'olivicoltura dobbiamo guardare a nuovi tipi di coltivazione dell'olivo: al semi intensivo e all'intensivo - ha aggiunto Chiarelli -. In questo modo passeremmo dalle attuali circa 200 piante per ettaro, che abbiamo con il metodo tradizionale, a 500 piante per ettaro con il metodo semi intensivo e a oltre 1.200 piante con il metodo intensivo". Il prezzo dell'oliva della prossima campagna di raccolta non è stato ancora fissato, comunque un litro d'olio extravergine all'ingrosso va da 4 a 7 euro.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sicilia Reporter
  2. Live Sicilia
  3. MarsalaNews
  4. Nuovo Sud.it
  5. Tp24.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Campobello di Mazara

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...